IC CORREGGIO 1

INCLUSIONE

NORMATIVA BES E DSA

DOCUMENTAZIONE D’ISTITUTO

FORMAZIONE DOCENTI

PAGINE CON MATERIALE INFORMATIVO

ASSOCIAZIONI E LINK UTILI

VIDEO DIVULGATIVI (fonti varie)

Si segnala la pubblicazione del video sulle modalità di attuazione per l’inserimento scolastico di alunni con disabilità, tradotto in LIS e sottotitolato e anche per ipovedenti, sul sito dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna, al link diretto: https://www.istruzioneer.gov.it/2021/01/20/video-in-lis-inserimento-scolastico-di-alunni-con-disabilita-ens-er/

Tempistica per la compilazione dei Piani Didattici Personalizzati per alunni con diagnosi di Disturbo Specifico dell’Apprendimento e altre tipologie di BES in tempo di Covid-19:

  • COMPILAZIONE e CUSTODIA. A seguito della compilazione e della firma da parte di tutti i soggetti (docenti, famiglie, dirigente scolastico), il documento deve essere custodito nell’apposito fascicolo nominale in armadio chiuso a chiave presso la segreteria scolastica. NON deve essere tenuto in altri luoghi della scuola. Per la scuola G. Marconi la referente è la docente Lugli Luisa; per la scuola San Francesco la referente è Maria Vittoria Moretti. Per il plesso G. Rodari, far riferimento alla referente Lucia Stefanile e alla FS Luciana Bizzarri.
  • COLLOQUIO CON FAMIGLIA E FIRMA. La lettura del documento alla famiglia viene svolta nell’ambito di un colloquio effettuato per via telematica attraverso la piattaforma utilizzata nel nostro IC (Google Meet). In tale sede si concorderà un appuntamento con la famiglia stessa che potrà accedere ai locali scolastici unicamente per apporre la firma sul PDP.
  • ALTRI BES. Riguardo alla compilazione dei PDP per alunni con BES non certificatil’iter è il medesimo del precedente caso. La tempistica può essere diversa solamente per quegli alunni che evidenzino Bisogni Educativi Speciali in corso d’anno.È comunque consigliata la compilazione dell’apposito PDP in tempi utili all’attuazione delle misure che si prevede di adottare nei singoli casi individuati. È da evitare la creazione postuma di PDP per alunni con BES nell’ultimo mese dell’anno scolastico.
  • VERBALE RILEVAZIONE BES. Entro dicembre va compilato il Verbale Rilevazione dei BES: in questo modulo vanno inseriti in forma sintetica tutti i casi di BES presenti in classe (alunni con legge 104, alunni con legge 170, altri BES non certificatiche necessitino o meno del PDP. Poiché le situazioni delle classi sono fluide e in continua evoluzione, sarà possibile stenderne altri “di aggiornamento” in corso d’anno. Anche il Verbale Rilevazione BES va consegnato ai docenti referenti di plesso che provvederanno alla sistemazione nel fascicolo di raccolta.

 

Percorso formativo DISLESSIA AMICA:

Il nostro Istituto ha ricevuto l’attestato per aver completato l’azione formativa “Dislessia Amica – Livello Avanzato”.

Il corso ha avuto una durata complessiva di 50 ore, tra lezioni on-line, studio personale e superamento di prove di verifica al termine di ciascun modulo previsto. Il turno di partecipazione scelto durante lo scorso anno scolastico è stato Ottobre-Dicembre 2019.

Gli istituti ottengono la certificazione relativa al percorso formativo solo se almeno il 60% dei docenti partecipanti completa con successo il percorso nei tempi utili. Nel nostro caso il corso è stato superato dal 77% dei docenti iscritti (nello specifico: 24 su 31).
Ogni docente che ha completato il percorso positivamente ha ricevuto un attestato individuale. 

Già nel 2017 l’IC ricevette una simile attestazione a seguito della numerosa e proficua partecipazione alla prima edizione di “Dislessia Amica”.

 

Si vuole rendere visibile, in questo modo, l’impegno che i docenti dell’IC Correggio1 pongono verso la propria formazione e l’acquisizione di metodologie didattiche adeguate alle necessità degli studenti.